I vini per l’estate firmati Masciarelli Tenute Agricole

Presentati all’Excelsior Hotel Gallia di Milano, direttamente da Marina Cvetic, gli eccellenti vini per l’estate di Masciarelli Tenute Agricole       

Mercoledì 29 giugno è andato in scena, alla Terrazza Gallia dell’Excelsior Hotel Gallia a Milano, l’evento di degustazione dei vini di Masciarelli Tenute Agricole. A raccontare i vini col loro presente, passato e futuro c’era la vulcanica Marina Cvetic, vera anima e cuore dell’azienda abruzzese.

I vini in degustazione erano Castello di Semivicoli Abruzzo Pecorino DOC 2021, Gianni Masciarelli Cerasuolo d’Abruzzo DOC 2021, Villa Gemma Bianco Colline Teatine IGT 2021 e Castello di Semivicoli Rosso Terre di Chieti IGT 2018. Di seguito le nostre impressioni.

Castello di Semivicoli Abruzzo Pecorino DOC 2021

Note di degustazione

Prodotto da uve Pecorino in purezza, proviene da Casacanditella in provincia di Chieti dai vigneti che circondano l’omonimo Castello, raffinato wine resort della famiglia Masciarelli.

Esame visivo: bella veste giallo paglierino ravvivata da lampi verdolini.

Esame olfattivo: dipinge il suo quadro olfattivo con pennellate di frutta bianca, pompelmo rosa, nuance floreali, cenni balsamici ed erbe aromatiche.

Esame gusto-olfattivo: al gusto è carezzevole ed equilibrato, ben bilanciato dalla vena fresco-sapida. Buona persistenza.

Abbinamenti: ottimo come aperitivo, con antipasti, secondi di pesce.

Gianni Masciarelli Cerasuolo d’Abruzzo DOC 2021

Note di degustazione

Ottenuto da uve 100% Montepulciano vinificate in bianco, provenienti dai vigneti di Cocciapazza a Loreto Aprutino (PE).

Esame visivo: rosa cerasuolo vivido.

Esame olfattivo: al naso si apre con intensi richiami di ciliegia, ribes e fragola accompagnati dal timbro floreale di petali di rosa.

Esame gusto-olfattivo: all’assaggio buona corrispondenza gusto-olfattiva e giusta dose di freschezza.

Abbinamenti: ideale come aperitivo, con primi, zuppa di pesce, frittura di pesce, carne bianca.

Villa Gemma Bianco Colline Teatine IGT 2021

Note di degustazione

Nasce dai tre vitigni autoctoni più significativi della tradizione enoica abruzzese: Trebbiano, Pecorino e Cococciola, coltivati sulle Colline Teatine in provincia di Chieti. Dopo la fermentazione in acciaio inox a temperatura controllata segue l’affinamento in bottiglia.

Esame visivo: giallo paglierino luminoso.

Esame olfattivo: affascinante e variegato il ventaglio olfattivo, che apre con suggestioni di frutta bianca seguiti da cenni di frutta tropicale, poi si arricchisce con profumi floreali e sfuma su echi minerali.

Esame gusto-olfattivo: la nota fresca ravviva il gusto e allunga l’assaggio in una lunga persistenza sapida.

Abbinamenti: ottimo con tartare di pesce, cruditè di pesce, primi di pesce.

Castello di Semivicoli Rosso Terre di Chieti IGT 2018

Note di degustazione

È un blend di Merlot, Cabernet Sauvignon e Montepulciano. Le uve provengono da un appezzamento situato sotto il Gran Sasso. La totale assenza di legno nel processo di vinificazione lo caratterizza rispetto agli altri rossi Masciarelli.

Esame visivo: rubino luminoso compatto con nuance granato all’orlo.

Esame olfattivo: il naso insiste su trame fruttate declinandole in varie sfumature, prugna, lampone, ciliegia, ribes, mora, poi cenni floreali di viola che sostengono un leggero speziato.

Esame gusto-olfattivo: sorso pieno e rotondo con tannini levigati che conducono ad un finale sapido e fruttato.

Abbinamenti: ideale con carne rossa, selvaggina.

About Masciarelli Tenute Agricole

Nasce nel 1981 dall’intuito imprenditoriale di Gianni Masciarelli, figura simbolo del panorama enologico italiano e protagonista del successo della vitivinicultura abruzzese moderna, e nei suoi oltre quarant’anni di attività si è affermata tra le realtà di maggiore prestigio nel mondo del vino a livello sia nazionale che internazionale. Oggi è guidata da Miriam Lee Masciarelli e Marina Cvetic, rispettivamente figlia e moglie di Gianni. Con sede a San Martino sulla Marrucina (CH), produce vino, olio extravergine di oliva e altre specialità, inoltre, attraverso la Gianni’s Selection, distribuisce in Italia i vini provenienti dalle più interessanti aeree enologiche d’Europa. Tra le sue caratteristiche distintive, il profondo rispetto verso l’ambiente ed il giusto equilibrio tra modernità e tradizione: emblematica in tal senso l’apertura dopo un lungo restauro conservativo del seicentesco Castello di Semivicoli, splendido wine resort tra i vigneti.

Per informazioni

Masciarelli Tenute Agricole s.r.l.

Via Gamberale, 2 66010

San Martino sulla Marrucina (CH)

info@masciarelli.it

https://www.masciarelli.it/