Due squisitissime ricette con il Cremosissimo Bergader

Due piatti realizzati dallo chef Riccardo De Pra con prodotti genuini, che racchiudono i sapori senza tempo della montagna    

Il vero tocco da chef in queste ricette è il Cremosissimo Bergader (di cui vi avevamo già parlato in un precedente articolo), scelto da Riccardo De Pra perchè preparato col miglior latte delle Alpi seguendo i principi della tradizione casearia.

Polenta con formaggio morbido

La polenta è un piatto con una lunga storia alle spalle: si tratta, infatti, di uno degli impasti cotti più antichi dell’umanità, se pensiamo che di preparazioni con miglio e segale abbiamo notizia fin dall’epoca dei sumeri e in Mesopotamia.

Oggi la versione più diffusa in Italia è quella a base di farina bramata di mais ed è legata a moltissime specialità regionali tradizionali. Lo chef stellato De Pra la propone in questa ricetta nutriente e bilanciata, dagli ingredienti semplici e facili da reperire. La consistenza della polentina calda incontra l’originale gusto agrodolce delle cipolle caramellate e la pienezza di sapore del formaggio Cremosissimo.

Ingredienti per 4 persone

2 cipolle freschissime

40 g di burro + 40 g olio evo

2 cucchiaini di zucchero

250 g di farina di mais per la preparazione della polenta

Bergader Cremosissimo L’Originale a piacere

erbette e profumi del giardino

sale e pepe q.b.

Preparazione

Questa è una ricetta molto semplice, che richiede però estrema cura nella cottura della cipolla. Tagliare le cipolle sottili e metterle a stufare in un tegame con una generosa dose di burro, aggiungere due cucchiaini di zucchero e far cuocere molto lentamente mescolando spesso. Nel frattempo, preparare la polenta. Quando quest’ultima è pronta, impiattarla, aggiungere le cipolle profumate, una fetta di formaggio Cremosissimo e le erbette del giardino.

Bignè caldi al formaggio

Il bignè è forse una delle preparazioni base più versatili in cucina: con un impasto semplice e veloce come quello della pasta choux si possono infatti realizzare numerosissime varianti, sia dolci che salate. Il gusto neutro e la fragranza del guscio si prestano a qualsiasi tipo di abbinamento, dalla classica crema chantilly a versioni più originali, come quella saporita proposta dallo chef stellato Riccardo De Pra. Il bignè in questo caso racchiude una farcitura cremosa al formaggio ed è impiattato caldo per poter assaporare al meglio il contrasto tra le consistenze: il guscio croccante e la crema morbida e vellutata.

Ingredienti per 4 persone

Per i bignè:

50 g di burro

125 ml di acqua

2 uova

75 g di farina

un pizzico di sale

Per la farcitura:

100 g di latte

50 g di formaggio grana o parmigiano

100 g di Cremosissimo Bergader

50 g di ricotta

Preparazione

Iniziare dall’impasto per i bignè. In un pentolino far sciogliere a fiamma bassa il burro nell’acqua insieme ad un pizzico di sale e spegnere il fuoco non appena raggiunta l’ebollizione. Aggiungere la farina e mescolare velocemente con un cucchiaio di legno, per evitare la formazione di grumi. Rimettere il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e, sempre mescolando, attendere che il composto si compatti e diventi una palla uniforme. Quando inizia a sfrigolare togliere dal fuoco e far raffreddare completamente. Trasferire il composto nella ciotola della planetaria (in alternativa si può utilizzare una frusta elettrica) e montarlo a media velocità. Unire le uova una alla volta, aggiungendo la seconda solo dopo che la prima sia stata completamente assorbita. Lavorare un paio di minuti fino ad ottenere un impasto liscio e consistente. Trasferirlo in una sac à poche e creare dei piccoli bottoni uniformi sulla carta da forno posizionata sulla teglia. Infornare a 180 °C (forno ventilato), tenendo lo sportello del forno leggermente aperto per 20-30 minuti, o comunque fino a che i bignè non risultino belli gonfi e dorati.

Mentre i bignè cuociono in forno procedere con la preparazione della crema per la farcitura. Mettere un pentolino sufficientemente capiente sul fuoco, versare il latte e portarlo ad ebollizione. Togliere dal fuoco e sempre mescolandolo aggiungere il formaggio grana a pioggia, il Cremosissimo Bergader tagliato a piccoli cubetti ed infine la ricotta. Mescolare bene il tutto fino ad ottenere una crema omogenea. Una volta completata la cottura dei bignè, estrarre la teglia dal forno e farcirli con la crema utilizzando una sac à poche.

Per informazioni

Bergader

https://www.bergader.it/