La Grande Cuvée 170ème Édition presentata al Krug Studio Experience

Musica & Champagne Krug a giugno con Krug Studio Experience al Four Seasons Milano: presentata la 170esima edizione della Maison

A giugno, durante il Salone del Mobile 2022, è stato possibile vivere l’esperienza di Krug Studio, #KrugxMusic, presso il Four Seasons Milano in via Gesu, 8.

Krug Studio, progetto temporary firmato Maison de Champagne Krug, è un’esperienza musicale che emoziona ascoltando le immersive sonorità del musicista belga Ozark Henry, Krug music Ambassador, che ha creato le musiche in abbinamento alla nuova edizione di Krug Grande Cuvée 170ème Édition.

L’esperienza del Krug Studio continua anche dopo il Salone del Mobile. Disponibile da fine giugno il nuovo coffret Krug Grande Cuvée 170ème Édition Krug Echoes in edizione limitata. All’interno del coffret un QR CODE per vivere l’esperienza musicale di Krug Grande Cuvée 170ème Édition a casa propria.

Krug Grande Cuvée 170ème Édition

Note di degustazione

La Grande Cuvée 170ème è composta da 195 vini di 12 diversi annate, dove la più giovane è del 2014 – per il 55% dell’assemblaggio – e la più vecchia del 1998, con una componente, quindi, di vins de réserve di ben il 45% di 11 annate. Costituita da 51% Pinot Noir, 38% Chardonnay e 11% Meunier è rimasta a riposare sui lieviti 7 anni.

Un’edizione, la 170ème, caratterizzata da un’annata – la 2014 – con numerose avversità climatiche, che si è, però, riscattata a settembre con giornate calde e asciutte e notti fresche. Contrasti che hanno preservato gli aromi e l’acidità delle uve, regalando, alla fine, vini di buona espressività e generosità. La percentuale dell’annata base rimane, tuttavia, la più bassa delle ultime edizioni, solo un 55%, per cui si è dovuto cercare nelle annate precedenti, più che in ogni altra edizione, quell’eleganza e quella forza che da sempre caratterizzano la Grande Cuvée di Krug.

Esame visivo: giallo paglierino dai riflessi dorati solcato da minute, raffinate e persistenti catenelle.

Esame olfattivo: il profilo olfattivo lascia emergere in primo piano profumi di frutta tropicale e pesca, che lasciano spazio a sensazioni più evolute di pan brioche, agrumi, pompelmo in primis, e nocciola.

Esame gusto-olfattivo: champagne di gran carattere dalla forte personalità. La sapidità decisa acoompagna la setosità delle bollicine, regalando un finale di infinita lunghezza che gioca su una scia agrumata.

Abbinamenti: vino perfetto da meditazione. Ottimo con antipasti di mare e primi di pesce. Da provare con risotto al limone.

In vendita da fine giugno su solo su:

Tannico: https://www.tannico.it/

Callmewine: https://www.callmewine.com/

Vino.com: https://www.vino.com/