Riso Gallo e Rossopomodoro: una partnership di assoluta eccellenza

Rossopomodoro sceglie Riso Gallo per i piatti del nuovo menu estivo: una collaborazione di alto livello qualitativo nella ristorazione italiana

La partnership tra Riso Gallo e Rossopomodoro nasce dalla volontà di proporre piatti simbolo della tradizione e nuove proposte, valorizzando le eccellenze gastronomiche del nostro Paese di cui entrambi i brand sono da sempre emblema in tutto il mondo.

Riso Gallo e Rossopomodoro hanno studiato una proposta completa per valorizzare l’italianità e la qualità dei prodotti combinati nelle varie ricette. A partire da metà luglio e fino alla fine di settembre, ogni punto vendita Rossopomodoro arricchirà la propria offerta con una proposta ispirata alle eccellenze gastronomiche regionali della Campania.

Si partirà dalle isole napoletane per eccellenza con una rivisitazione inedita e innovativa del piatto a base di riso più iconico della tradizione e  che rispetterà anche la territorialità  degli ingredienti utilizzati.

Il “Risotto Caprese”, un omaggio all’iconica isola, realizzato con Riso Gallo Carnaroli, carpaccio di cuore di bue, mousse di mozzarella di bufala DOP, olio verde al basilico e cialda di grana, ricetta a cura dell Executive Chef di Rossopomodoro Antonio Sorrentino.

Sempre con l’obiettivo di valorizzare il territorio italiano e la qualità dei propri prodotti, in collaborazione con APCI (Associazione Professionale Cuochi Italiani), verranno organizzati diversi eventi in alcuni dei locali Rossopomodoro selezionati. Il primo appuntamento in calendario si è svolto a Milano il 14 luglio presso il Rossopomodoro di Viale Sabotino, con la partecipazione dello Chef Luca Malacrida (Capitano di APCI Chef Italia), Sonia Re (Direttore Generale APCI) con Antonio Sorrentino (Executive chef di Rossopomodoro e ideatore del piatto).

Il secondo evento si svolgerà, invece, a Ischia presso Rossopomodoro il 30 luglio e vedrà la partecipazione di Paolo Gramaglia, chef 1 stella Michelin alla guida del Ristorante President di Pompei e Presidente Onorario di APCI Campania.

Inoltre, Rossopomodoro ha scelto di inserire nel proprio menu estivo, disponibile in tutti i ristoranti su territorio nazionale, uno dei piatti a base di riso più amati e richiesti: gli arancini della “Tiella”, l’antipasto di fritto misto alla napoletana, e i “Poche poke calorie”, il nuovo food trend dell’estate, insalate di riso fresche, bilanciate da verdure, ortaggi, frutta e proteine per una pausa pranzo leggera. Le ricette proposte saranno realizzate con prodotti Riso Gallo, che ha selezionato risi dalle caratteristiche uniche e 100% italiani, ideali per la preparazione di piatti originali e fantasiosi, ma anche veloci da preparare e che mantengano il gusto inconfondibile della tradizione.

About Riso Gallo

Riso Gallo è tra le più grandi riserie d’Europa e tra le più antiche industrie risiere italiane. La sua storia inizia a Genova nel 1856, l’azienda attualmente è ubicata a Robbio Lomellina, nel cuore del Pavese. Una realtà che ha saputo far tesoro delle proprie tradizioni coniugandole con il presente. Oggi è un’impresa all’avanguardia nel panorama dell’industria alimentare Made in Italy, alla sesta generazione, che continua a crescere, a conferma dell’attenzione al mercato e alle esigenze del consumatore, cui risponde puntualmente, con passione e dedizione, innovando e diversificando l’offerta, garantendo da sempre una costante ed elevata qualità. Riso Gallo, leader del mercato italiano del riso, è presente in 85 Paesi nel mondo.

About Rossopomodoro

Rossopomodoro è la più grande catena di pizzerie napoletane nel mondo. Da 22 anni mantiene questa leadership basando la sua filosofia su 3 importanti pilastri: la qualità delle materie prime, scelte da fornitori storici e d’eccellenza, la lavorazione artigianale affidata a pizzaiuoli e chef di scuola partenopea e il servizio impeccabile, fondato sulla rinomata accoglienza napoletana. L’esperienza di Rossopomodoro è riassunta nel suo claim “come un giorno a Napoli” che significa immergersi nella storia, nella cultura e nei sapori di Napoli in qualunque Rossopomodoro ci si trovi in Italia e nel mondo. Oggi, Rossopomodoro conta più di 100 ristoranti pizzerie, situati nei centri storici delle più importanti città italiane, Roma, Firenze, Milano, Bologna, Palermo, Bari, Torino, Genova, Venezia, Perugia…, in diverse località turistiche da Nord a Sud, così come nelle stazioni e aeroporti principali e in tantissimi Centri Commerciali dell’intero Paese. Oggi Rossopomodoro è il punto di riferimento della vera pizza e cucina napoletana, per almeno 10 milioni di clienti nel mondo.

Please follow and like us:
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Instagram