Terre De La Custodia presenta la nuova etichetta di Euphoria

Terre De La Custodia presenta la nuova etichetta dello spumante di qualità Euphoria con una dedica speciale ad Art Dealer

Terre De La Custodia, cantina umbra del gruppo Farchioni olii, in occasione dell’inaugurazione di Casa Art Dealer a Milano ha lanciato la nuova etichetta del suo spumante di qualità Euphoria, che si presenta, così, in una veste rinnovata, giovane e colorata.

Il terroir e i vigneti

Da vigne curate con passione e una cantina tradizionale, ma dotata delle tecnologie più moderne, nasce il vino Terre De La Custodia. I 138 ettari vitati fanno di questa realtà una delle più grandi in Umbria, con metà produzione situata nella zona tuderte di Petroro, Duesanti e Torrececcona. L’altezza di 700 metri e la composizione del terreno ghiaiosa e minerale favorisce le uve bianche, mentre, per il resto, siamo nell’area della DOCG e della DOC Montefalco e precisamente nel comune di Gualdo Cattaneo: qui il terreno è argilloso, con un sottostrato di lignite.

La tipologia di uve utilizzate sono grechetto, sagrantino, merlot, sangiovese e montepulciano.

Una bottiglia brevettata

Progettata da Tosca Sibella Farchioni e realizzata in collaborazione con una vetreria locale, questa forma originale, che nasce dalla vinificazione del Sagrantino di Montefalco e gradualmente viene estesa a tutta al gamma, rappresenta la perfetta sintesi tra estetica e funzionalità: un’esigenza dettata dalla presenza di un elevato quantitativo di residui nel vino.

L’incavo, posto sulla parte frontale della bottiglia, genera un rigonfiamento interno che, non solo fa accumulare i residui del vino in un unico punto, ma non permette alla bolla di aria che si crea di raggiungere il fondo della bottiglia movimentando i residui. L’incavo presente sulla parte posteriore, invece, crea una profonda tacca interna che ha lo scopo di generare una leggera sacca che impedisce ai residui di fuoriuscire durante la mescita.

Noi abbiamo degustato il Vino Spumante Euphoria, il Montefalco Rosso DOC 2017, La Spada IGP Umbria Rosato 2019 e la riserva Montefalco Bianco “Plentis” DOC 2018. Di seguito le nostre impressioni.

Vino Spumante Euphoria

Euphoria è uno spumante di qualità prodotto con metodo charmat lungo.

Note di degustazione

Esame visivo: colore giallo paglierino scarico con perlage fine e persistente.

Esame olfattivo: timbro olfattivo impostato su pesca e melone giallo, seguiti da timide suggestioni floreali accompagnate da nuance di pasticceria secca.

Esame gusto-olfattivo: la freschezza al palato illumina un percorso gustativo incorniciato in un quadro di grande corrispondenza con l’olfatto, scandito da persistenti bollicine che conferiscono una dinamica mobilità tattile. Chiusura lievemente minerale sfumata su percezioni di pompelmo.

Abbinamenti: ottimo con antipasti di pesce, molluschi, crudité di mare e formaggi semistagionati.

Montefalco Rosso DOC 2017

Questo vino è composto da Sangiovese 70%, Montepulciano 15% e Sagrantino 15%. La vinificazione avviene in acciaio con lieviti selezionati e l’affinamento in barrique per 8 mesi ed altri 6 in bottiglia.

Note di degustazione

Esame visivo: manto rosso rubino con riflessi purpurei.

Esame olfattivo: la tavolozza olfattiva si concede a più riprese, in prima battuta emergono cenni di mora, ribes e prugna, poi lievi sfumature di viola, per completare con sentori balsamici.

Esame gusto-olfattivo: il sorso, avvolgente e morbido, va incontro alla vena fresca, in un insieme di corpo ed equilibrio. L’elegante struttura si protrae nella concreta persistenza.

Abbinamenti: ideale con primi piatti strutturati, carne rossa e selvaggina.

La Spada IGP Umbria Rosato 2019

Questo vino è composto da Pinot Nero, Merlot e Sangiovese. La vinificazione avviene in acciaio con lieviti selezionati e l’affinamento sui lieviti in acciaio per 5 mesi.

Note di degustazione

Esame visivo: bel colore rosa scarico tendente al cipria con lievi riflessi salmone.

Esame olfattivo: avvincente sfilata olfattiva di ribes, melograno, mandorla secca ed erbe aromatiche con ricordi di salvia e fieno.

Esame gusto-olfattivo: sorso bilanciato con garbo, dotato di piacevole freschezza. Discreta persistenza con epilogo lievemente ammandorlato.

Abbinamenti: ideale con pollo alle mandorle, antipasti di pesce, sashimi di salmone.

Montefalco Bianco “Plentis” DOC 2018

Questa riserva è composta in prevalenza da Trebbiano Spoletino e vitigni tipici del territorio. La vinificazione avviene in acciaio con lieviti selezionati e l’affinamento sui lieviti in acciaio per 6 mesi.

Note di degustazione

Esame visivo: giallo paglierino luminoso.

Esame olfattivo: l’ouverture olfattiva mira decisa su sentori agrumati e nuance di frutta esotica, per ampliarsi su piacevoli richiami di fiori bianchi e toni di salvia.

Esame gusto-olfattivo: assaggio avvolgente ed appagante, che si caratterizza per una spiccata freschezza in uno straordinario equilibrio complessivo. Finale netto e persistente.

Abbinamenti: ideale con primi e secondi di pesce, carni bianche.

Per informazioni:

Terre de la Custodia
Azienda Agraria

Località Palombara

Gualdo Cattaneo (PG) 06035

Email info@terredelacustodia.it

Wine shop

www.terredelacustodia.com

Please follow and like us:
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Instagram