A Milano un piccolo scorcio di Sicilia coi cannoli firmati Baunilla

Con la primavera, la pasticceria Baunilla porta a Milano i cannoli di Piana degli Albanesi, i più rinomati della Sicilia

Di sicuro non c’è modo migliore per godersi la primavera a Milano se non concedendosi il piacere di gustare una delle specialità più golose della pasticceria siciliana: il cannolo alla ricotta.

Questo tipico dolce, diventato uno dei simboli della tradizione culinaria di questa splendida isola d’Italia, deve il suo nome alla sua particolare forma tubolare, che ricorda quella delle cannelle delle antiche fontane, chiamate in dialetto siciliano cannoli.

I ricordi del cannolo mi accompagnano fin da bambino e mi ricordano momenti di festa e convivialità.” afferma Vittorio Borgia, imprenditore di origine siciliana patron di Bioesserì e Baunilla (la catena di pasticcerie creative di Milano delle quali vi avevamo già parlato a Natale in occasione della degustazione del loro superlativo panettone artigianale vedi link). “Si tratta di una tradizione tramandata nei secoli grazie alla maestria delle donne più anziane e dei pasticceri pianesi che hanno dato vita a quello che è un vero e proprio prodotto iconico, di cui io sono particolarmente orgoglioso”.

Per far conoscere ai milanesi, normalmente dai gusti molto esigenti, tutto il sapore della tradizione siciliana più verace, la pasticceria Baunilla propone a partire proprio da questa primavera i cannoli nella loro versione più autentica, quella di Piana degli Albanesi, ritenuti da molti i migliori di tutta la Sicilia.

Cosa differenzia i Cannoli di Piana degli Albanesi dai classici siciliani

Situata a 24 km da Palermo, la tranquilla località di Piana degli Albanesi è diventata celebre in tutto il mondo per i suoi cannoli, che si differenziano da quelli palermitani per diversi motivi, tra cui, innanzitutto, la ricotta con cui sono farciti. Questo ingrediente è infatti di altissima qualità ed ha la particolarità di provenire da latte di pecore allevate su un altopiano a circa 800 metri di altitudine. Il sapiente lavoro dei pasticceri pianesi fa, poi, la differenza, perchè rende il gusto di questo iconico dolce siciliano ancora più genuino, con la crema che mantiene quasi integro il sapore intenso della ricotta di pecora.

Altro elemento distintivo è la minor quantità di zucchero impiegata grazie all’abilità nella lavorazione dei maestri pasticceri: trovare l’esatta proporzione tra zucchero e ricotta è, infatti, il segreto per ottenere un cannolo della giusta dolcezza, che non risulti né insipido né stucchevole, e per assicurarsi una crema dalla consistenza ideale, con una grana che non sia né troppo fine né troppo grossier.

I Cannoli di Baunilla e il Kit per la creazione dei cannoli direttamente a casa tua

Il cannolo di Baunilla riprende proprio queste tecniche antiche, selezionando con cura tutte le materie prime per garantire la stessa straordinaria esperienza gustativa che si vive a Piana degli Albanesi.

I cannoli sono acquistabili direttamente nelle varie pasticcerie della città o tramite servizio di delivery (dal sito cosaporto). In questo caso, per mantenere intatta la freschezza e la croccantezza della cialda, viene recapitato a casa un kit per comporli in autonomia con il saccaposche, che mischia alla ricotta gocce di cioccolato fondente. E’ importante, infatti, che il cannolo venga riempito al momento della consumazione o al massimo 30 minuti prima.

Note di degustazione

Il cannolo è avvolto da una cialda croccante color marrone scuro – detta scorza – , fatta con farina, zucchero, strutto, marsala, cacao e, poi, fritta in olio bollente, che racchiude la morbida crema a base di ricotta di pecora impreziosita con gocce di cioccolato fondente.

All’assaggio la cialda appare molto croccante e fragrante allo stesso tempo, sinonimo di assoluta qualità. Già dal primo morso si percepisce un’irresistibile e piacevole scia finale di cacao amaro, che contrasta in modo perfettamente armonico il gusto intenso della ricotta. La crema si presenta fresca e compatta, senza grumi o cristalli di zucchero, arricchita soltanto con gocce di cioccolato fondente che si amalgamano alla perfezione, accrescendo il piacere gustativo. Volendo è possibile aggiungere anche scorzette di arancia, sempre di eccellente qualità.

Un cannolo incredibilmente buono, sicuramente tra i migliori mai assaggiati a Milano, dal gusto unico, dolce ma non stucchevole, che invoglia all’assaggio senza mai stancare.

Abbinamenti

Per rendere questa esperienza ancora più completa si consiglia di accompagnarlo con un calice di  Moscato di Siracusa.

Per maggiori informazioni su dove acquistare a Milano:

Baunilla Alvar Aalto – Piazza Alvar Aalto

Baunilla Garibaldi – C.so Garibaldi,55

Baunilla Brera – Via Broletto, 28

Baunilla – Home | Facebook

Please follow and like us:
Pin Share
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Instagram