Casearia Carpenedo: formaggi d’autore per palati gourmand

Primavera in casa o all’aria aperta con i formaggi di Casearia Carpenedo: come riconciliarsi con il mondo vivendo un’esperienza memorabile

Per tutti gli amanti del formaggio, abbiamo scoperto dei prodotti di notevole qualità che, a nostro avviso, sono da provare almeno una volta nella vita: sono il Blu61, Blugins, Basajo, Ubriaco di Raboso e Vento d’estate vaccino dell’azienda casearia La Casearia Carpenedo, una realtà per cui la lavorazione del formaggio è una vera e propria arte.

Il produttore La Casearia Carpenedo è celebre per aver inventato il formaggio “Ubriaco” avvolto nelle vinacce. Già apprezzato a livello nazionale ed internazionale propone un’offerta di assoluta eccellenza e varietà a prova dei palati più esigenti, tra cui formaggi erborinati, affinati o selezioni speciali in edizione limitata.

Parte del successo dell’azienda è legato all’arte di far sposare un elegante formaggio erborinato con i vini autoctoni, dando vita ad un prodotto unico, in grado di regalare un’esperienza enogastronomica memorabile.

Perchè allora non cogliere l’occasione dell’avvicinarsi della primavera per organizzare un bellissimo pic-nic all’aria aperta per provare queste delizie o farsi ispirare dalle ricette proposte sul sito dell’azienda http://www.lacasearia.com/it/ricette?

Qualsiasi sia la vostra scelta, potete stare tranquilli: in tutti i casi troverete prodotti genuini, di eccellente livello qualitativo e ottenuti grazie ad un accurato lavoro di ricerca e di sperimentazione, frutto di grande passione e dedizione. Non stupisce, quindi, che i formaggi dell’azienda siano stati oggetti di svariati premi e riconoscimenti e ciascuna forma abbia una propria storia da raccontare.

Tra i must da non perdere consigliamo, tra gli erborinati, BLU61, BLUGINS e BASAJO, mentre, tra i formaggi a pasta, UBRIACO DI RABOSO e VENTO D’ESTATE VACCINO.

BLU61

Formaggio erborinato - Italian Cheese
Blu61 di Caprenedo

Uno dei prodotti di punta dell’azienda, creato per celebrare l’unione – proprio nel 1961 – tra Antonio Carpenedo e la moglie Giuseppina, è un erborinato di latte vaccino pastorizzato a pasta morbida, affinato in vino Raboso passito veneto IGT con un top di mirtilli rossi in crosta.

Elegante ed armonico, presenta una pasta cremosa con venature diffuse di colore verde-blu prodotte dall’erborinatura e sprigiona un ampio ventaglio di profumi. Ha un gusto intenso che però sorprende per il perfetto equilibrio tra i sentori di latte vaccino ed erborinatura con quello tipicamente dolce del Raboso passito. Dal 2012 è presente nell’assortimento di Harrod’s a Londra.

E’ ottimo degustato da solo o in abbinato a risotti o carni o a fondue di crostini di cipolla.

Interessante la nuova lussuosa confezione di vendita, sigillata con un’esclusiva tecnica skin quasi invisibile e pratica perché evita gli sprechi consentendo un uso immediato.

Vino consigliato in abbinamento: passiti da uve bianche e tra questi il Recioto di Soave DOCG o Raboso passito.

Premi

-Primo Classificato al concorso ALMA CASEUS 2012 nella categoria “Formaggi Erborinati”;

-Diploma di Eccellenza assegnato da Slow Food e Onaf al Concorso “Infiniti Blu 2013”.

BLUGINS

Un appassionante formaggio erborinato che nasce dal connubio tra latte vaccino ed uno dei distillati più diffusi e amati nel mondo, il gin: un binomio perfetto da un punto di vista sia sensoriale che gastronomico.

Blugins di Carpenedo

Al bianco perlaceo della forma fanno da contrasto le fioriture in crosta di colore verde-azzurro tenue. Al taglio colpisce la cremosità della pasta e la compattezza ed omogeneità dell’erborinatura, che, grazie alla presenza del gin, rimane fusa delicatamente nella pasta. Interessante il quadro olfattivo: le fini ed eleganti note erborinate si combinano perfettamente col caratteristico profumo della crema erborinata. E’ un formaggio da meditazione, ma è ideale sia come aperitivo che da abbinare a risotti.

Al palato seduce per la caratteristica espressione aromatica: l’invitante cremosità del formaggio si fonde all’unisono con la piccante speziatura e balsamica freschezza dovuta al Gin.

Vino consigliato in abbinamento: Roby Marton Gin, lo stesso gin utilizzato nella produzione del formaggio.

BASAJO

Un formaggio che richiama l’innocenza dell’infanzia: nasce, infatti, dall’esclamazione della piccola nipote di Antonio Carpenedo, che per ricevere il bacio dal nonno pronunciava sempre questa parola dolce.

Basajo_Carpenedo
Basajo di Carpenedo

Il Basajo è un formaggio puro, autentico, frutto dell’operosità di mani esperte e di giovani intuizioni, che, grazie al contrasto tra la forza del latte di pecora e la dolcezza del vino passito, offre una straordinaria esperienza olfattiva e ha un impatto gustativo di notevole complessità e piacevolezza.

E’ un erborinato a pasta cremosa di latte crudo ovino, dal gusto carezzevole al palato, fondente in bocca dai retrogusti zuccherini del vino passito proprio per l’affinamento in pregiato vino passito bianco. Prima del confezionamento, infatti, vengono aggiunti in crosta acini passiti di pregiata uva bianca cilena, che conferiscono una nota dolce.

Ottimo da degustare in purezza o da accompagnare a salse delicate di cipolle rosse, vellutate vegetali, come antipasto o a fine pasto insieme a vini bianchi passiti.

Vino consigliato in abbinamento: Soave Bertani Vintage Edition, che grazie al suo gusto morbido, equilibrato e sapido contribuisce ad esaltare i sapori e a valorizzare l’esperienza gustativa o in alternativa con un Passito, dove la tendenza amarognola viene così stemperata dalla dolcezza del vino.

UBRIACO DI RABOSO

L’Ubriaco di Raboso è un formaggio di latte vaccino a pasta semidura affinato in vino e vinaccia di Raboso IGT: ha una crosta dal classico color vinaccia a dimostrazione dell’eccellente metodologia di ubriacatura che trasforma la pasta in giallo carico con piccola occhiatura.

Formaggio da cantine
L’Ubriaco di Raboso di Carpenedo

Questo formaggio possiede una delicata umidità, frutto della trasformazione della pasta in fase di affinamento, e di una consistenza semidura e alquanto compatta. Vista la tendenza a frammentarsi può essere servito tranquillamente a scaglie col crescere della maturazione.

L’Ubriaco di Raboso al naso sprigiona sentori fruttati di mora selvatica e marasca. Le note vinose, delicate e persistenti, si intrecciano col delicato ma intenso gusto leggermente piccante.

Ottimo da abbinare con polenta, un croccante pezzo di pane o Radicchio Rosso di Treviso.

Vino consigliato in abbinamento: Notti di Luna Piena Malanotte Docg di Ca’ di Rajo 2013 100% Raboso Piave.

Premi

Spino d’Oro nel 1996 alla mostra casearia di Thiene;

-Secondo classificato al concorso CASEUS VENETI 2013  categoria ‘FORMAGGI AFFINATI NELLE VINACCE’;

-Terzo classificato al concorso ALMA CASEUS 2014 categoria ‘FORMAGGI EMOZIONE’.

VENTO D’ESTATE VACCINO

Il Vento d’Estate è un formaggio prodotto solo nei periodi estivi sulle malghe dolomitiche e successivamente posto ad affinare nei fieni primaverili fioriti e profumati. In questo periodo il formaggio acquisisce morbidezza ma soprattutto sentori di fieno molto intriganti.

È un formaggio a pasta dura, affinato in barrique con fieno di alta montagna – composto da circa 120 essenze erbacee nobili – tagliato a mano con una bella consistenza e compattezza ma anche una certa morbidezza dovuta proprio all’affinamento nel fieno fresco primaverile ricco di fiori ed erbette aromatiche dei prati alpini. Al naso è un esplosione di sensazioni aromatiche floreali intense, tra cui si percepisce la malva, i fiori di campo e il miele di tiglio. I profumi concessi al formaggio dal fieno si armonizzano alla perfezione con note burrose e ricordi di latte. In bocca è intenso, sapido, persistente e il sapore unico e piacevolmente aromatico è accompagnato da un retrogusto che ricorda i profumi di fiori e il miele d’acacia.

Ottimo per un tagliere di qualità, da abbinare a salumi italiani e marmellate di pere o mostarde delicate a base di mele. Eccellente anche col miele di acacia o di castagno.

Vino consigliato in abbinamento: per un abbinamento perfetto si consigliano vini corposi bianchi con buona aromaticità, come ad esempio Gewürztraminer Trentino DOC – BOTTEGA VINAI di Cavit. In alternativa è ottimo anche con vini da uve passite ed eventualmente con gli spumanti metodo Charmat.

Premi

Secondo classificato al concorso CASEUS VENETI 2012 categoria ‘FORMAGGI AROMATIZZATI’.

Per informazioni:

La Casearia Carpenedo

Via Santandrà, 17

31050 Camalò di Povegliano (TV)

info@lacasearia.com

http://www.lacasearia.com/

Please follow and like us:
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Instagram