Cà del Magro di Monte Del Frà: il bianco italiano che piace nel mondo

Un Bianco di Custoza Superiore Doc dall’ottimo rapporto qualità/prezzo considerato dalla critica internazionale tra i migliori vini bianchi italiani dell’anno 

Plauso unanime a livello nazionale ed internazionale per Cà del Magro Custoza Superiore Doc 2018 dell’azienda Monte del Frà di Sommacampagna (Verona), che si afferma come uno dei bianchi italiani più votati e apprezzati dalla stampa estera degli ultimi anni: Wine Spectator gli assegna, infatti, 91 punti – il punteggio più alto mai assegnato a un Custoza dalla rivista statunitense – , James Suckling 92 punti e Tom Hyland – autorevole corrispondente enoico di Forbes addirittura 97 punti, definendolo come uno tra i migliori bianchi dell’anno.

Questi eccellenti risultati vanno ad aggiungersi ai numerosi altri premi e riconoscimenti che Cà del Magro ha ricevuto negli anni anche in Italia, dove non solo gli sono stati assegnati Tre Bicchieri del Gambero Rosso per ben 11 anni consecutivi, ma ha ottenuto alti punteggi su molte delle guide italiane tra cui Vini Buoni d’Italia, I Vini di Veronelli, Guida Vitae – AIS e 95 punti sulla Guida Essenziale 2021 di DoctorWine e su Wines Critic.

Monte del Frà

Il produttore di questo eccellente bianco di Custoza è l’azienda veneta Monte del Frà, che nasce nella terra della denominazione Custoza e attualmente possiede vigneti anche in Valpolicella e in Lugana. A gestire l’azienda oggi è la seconda e la terza generazione della famiglia Bonomo.

Cà del Magro Custoza Superiore Doc

Il Custoza Superiore Cà del Magro è sicuramente il vino più rappresentativo di Monte del Frà. Le diverse uve che lo compongono – Garganega, Trebbianello, Bianca Fernanda e lncrocio Manzoni – provengono da un vigneto di oltre trent’anni coltivato su una collina nel cuore del Custoza, a sud-est del Lago di Garda. Un bianco fermo che riposa in acciaio e cemento per 8 mesi e rivela al meglio il proprio potenziale con l’affinamento in bottiglia, elemento che lo differenzia dagli altri Custoza, più di pronta beva.

Appunti di degustazione

Un vino dotato di una vivace personalità che colpisce per la finezza e l’equilibrio delle sue componenti che si integrano in maniera armonica.

Nel calice colpisce per il bellissimo e luminoso color giallo paglierino dai riflessi dorati. Al naso si esprime con un bouquet fine e complesso che si declina in un ricco ventaglio di profumi. Fiori bianchi, camomilla, pesca e albicocca sono rincorsi da sentori di frutta tropicale e note speziate, tra cui litchi, mango, pepe bianco e zenzero, che si colgono nitidi ed eleganti. Al palato rivela una marcata impronta sapida che fa da leitmotiv ad un sorso di buona struttura. La scattante freschezza invoglia alla beva e regala una lunga persistenza con un piacevole finale di frutta matura e note citrine.

Un vino notevole che rispecchia sicuramente un punteggio superiore ai 90 punti e che, con un prezzo di circa 10€ a bottiglia, rappresenta veramente un eccellente rapporto qualità/prezzo.

Abbinamenti

ottimo con pesce, carni bianche, antipasti all’italiana e pasta. Si adatta perfettamente alla cucina francese, asiatica e vegetariana.

Per informazioni:

Azienda Agricola Monte del Frà

Strada Custoza, 35 – Sommacampagna 37066 (VR)

info@montedelfra.it

https://www.montedelfra.it/

Please follow and like us:
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Instagram