Olio Basso: dal 1904 una passione che dura da cinque generazioni

Fedele nel gusto e bio nell’anima: la storica azienda Olio Basso amplia la gamma di prodotti di qualità col Bio  

L’azienda di San Michele di Serino (Avellino) lancia sul mercato due nuove etichette Bio: due oli extravergine d’oliva che nascono da un’accurata selezione realizzata per garantire i consueti livelli qualitativi attraverso l’utilizzo di un’agricoltura interamente biologica.

Prodotti Olio Basso

La gamma dei prodotti Olio Basso è estremamente variegata: olio extravergine di oliva, bio e aromatizzato (aglio, basilico, funghi porcini, limone, origano, peperoncino, rosmarino, tartufo), olio di semi di girasole, arachidi, mais, soia e vinacciolo, olio di avocado, di palma, di riso, aceto di vino bianco e rosso e balsamico di modena.

La linea Bio

La raccolta viene leggermente anticipata rispetto alla maturazione, per assicurare la preservazione del valore vitaminico e delle proprietà rilasciate dalle sostanze ossidanti, e la molitura viene effettuata entro le 24 ore con estrazione a freddo inferiore ai 27°C: nasce, così, un prodotto di alta qualità che, grazie alla presenza di acidi grassi monoinsaturi, è in grado di regolare i livelli di colesterolo oltre ad essere ricco di polifenoli – antiossidanti naturali – come risulta dal gusto lievemente piccante.

Delle due etichette, quella bianca viene utilizzata per l’Olio Extravergine Bio 100 % italianocultivar di Coratina e Ogliarola – prodotto con olive provenienti dalla Puglia, mentre l’etichetta neracultivar di Hojiblanca, Coratina, Koroneiki – viene impiegata per una studiata selezione oleicola di Paesi del Mediterraneo (Spagna, Italia e Grecia).

Abbiamo degustato l’Olio Extravergine 100 % italiano e l’Olio Extravergine Bio 100 % italiano, ecco le nostre impressioni.

Degustazione e abbinamenti

Olio Extravergine 100 % italiano

Provenienza

Nasce dalla combinazione dei più pregiati oli del Sud Italia: la varietà Coratina dalla Puglia, la Carolea della Calabria e Basilicata e la Ogliarola, specifica dell’agro bitontino (Bari).

Tipologia di lavorazione

Viene ottenuto da olive italiane raccolte al giusto punto di maturazione e rapidamente molite mediante un procedimento di estrazione a freddo (T<27°C).

Note di degustazione

Al consumo si presenta di un vivace e luminoso color giallo.

All’esame olfattivo mostra un intenso sentore fruttato.

Al gusto è equilibrato, piacevolmente amaro, seguito da note piccanti di media intensità cui fanno da sfondo gradevoli note vegetali.

Abbinamento

Ottimo da gustare a crudo su bruschette, sughi, zuppe, verdure grigliate e carni arrosto.

Olio Extravergine Bio 100 % italiano

Provenienza

Questo blend è ottenuto con il meglio delle olive del Sud Italia: la qualità Ogliarola e Coratina dalla Puglia e la varietà Biancolilla (così chiamata per il cambio di colorazione del frutto durante il ciclo di maturazione, coltivata nelle province di Messina, Palermo, Agrigento, Catania e Ragusa) dalla Sicilia.

Tipologia di lavorazione

Viene ottenuto da olive italiane raccolte leggermente in anticipo rispetto alla maturazione completa, per ottenere il contenuto massimo di vitamine e sostanze antiossidanti. La molitura viene effettuata entro 24 ore mediante un procedimento di estrazione a freddo (T<27°C).

Note di degustazione

Al consumo si presenta di un vivace e luminoso color giallo.

All’esame olfattivo mostra un intenso sentore fruttato con note di carciofo.

Al gusto è equilibrato, piacevolmente amaro, con un finale piccante e un retrogusto di mandorla.

Abbinamento

Ottimo da gustare a crudo per condire qualsiasi tipo di pietanza, è rivolto in particolare agli amanti del regime alimentare salutistico.

Per informazioni:

Basso Fedele e figli s.r.l.

Via Nocelleto, 46 – Zona Industriale, San Michele di Serino – 83020 Avellino.

Email: basso@oliobasso.com

https://www.oliobasso.com/

Please follow and like us:
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Instagram