Ricette d’autore – Crescentine fritte

Chef Irina Steccanella, Irina, Savigno (Bo)

Ingredienti per 4 persone

1 kg di farina 00

170 gr panna

170 gr vino bianco

160 gr acqua

30 gr banking

30 gr di sale

Procedimento

Impastare tutti gli ingredienti subito tranne il sale che verrà aggiunto in un secondo momento. Ottenere un impasto liscio e omogeneo e lasciar riposare per 30 minuti. Stendere delle sfoglie dello spessore di 1.5 cm di forma rettangolare e friggere in olio a temperatura di 170°C.

Le crescentine si accompagnano calde assieme ad affettato o formaggio morbido.

Dopo aver frequentato l’alberghiero a Castel San Pietro Terme, a 34 anni Irina decide che deve andare in giro per migliorarsi. Nel frattempo è in pista per 5 anni a Bologna nell’Osteria Vini d’Italia insieme a un gruppo di soci. Poi una pausa di riflessione: «Mi sono chiesta se volevo fare una cucina tradizionale o creativa», racconta, ma presto fuga ogni dubbio puntando tutto sulla vera tradizione, «ma fatta bene». È il momento giusto per continuare la formazione e il suo talento le consente, il primo febbraio 2015, di entrare nelle cucine dell’Osteria Francescana di Massimo Bottura, dove resta per 6 mesi. Dopo Bottura arriva Niko Romito, quindi l’esperienza all’azienda agricola Mastrosasso – durata circa un paio di anni – e il ritorno a Bologna, dopo il passaggio a Castel di Sangro, che è quella che l’ha fatta conoscere al grande pubblico, proprio per quella cucina tradizionale fatta con cura certosina, rigore, e attenzione massima ai procedimenti e alle materie prime.

Please follow and like us:
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Instagram